mercoledì 3 settembre 2008

Il rientro si avvicina... partenza da Sydney

Due icone della citta' di Sydney in un solo scatto! Arrivando da King's Cross, il quartiere piu' vivo ma anche il piu' malfamato della citta', per poter vedere Opera House e Harbour Bridge insieme, si devono attraversare il Domain (il parco di proprieta' della regina d'Inghilterra, presente in ogni citta' australiana) e poi anche il giardino botanico, davvero uno spettacolo.
Sydney e' un posto assurdo, una stanza in condivisione in citta' puo' costare fino ad 400 dollari a settimana, circa 240 eurini! Personalmente, penso che di tutte le grandi citta' australiane sia quella meno interessante, troppo caotica e un pochino piu' sporca (rispetto agli standard italiani, e' come essere in Svizzera, ma rispetto a quelli australiani... e' davvero sotto la media). Da un punto di vista paesaggistico e' molto bella, ci sono diverse baie in centro citta' e questo le fa, sicuramente, acquistare fascino.
Ieri ho trascorso la giornata camminando, per "esplorare"un poco la citta', il centro, quello commerciale dei grandi uffici e del turismo, non ha nulla di particolare potrebbe essere una qualunque metropoli occidentale poco carattere e personalita', la gentilezza delle persone e l'attenzione verso "l'altro" invece, sono una caratteristica tipica degli australiani che pure in questa, capitale mancata e' presente e da me molto gradita.
Gli australiani, forse l'ho gia' detto ma sono incredibilmente gentili ed onesti, davvero. Questa caratteristica mi stupi' 14 anni fa e ancora oggi mi lascia di stucco. Qui nessuno cerca di passarti davanti in una qualunque coda, o cerca di fregarti, persino negli ostelli, nei quali dormo per risparmiare, puoi lasciare telefono, portafogli ed ipod in stanza senza problemi (pur dormendo in stanzoni che variano dai 4 ai 12 posti letto). Noi italiani, dovremmo venire tutti qui a ripetizione di buone maniere!
Oggi in attesa, di una visita molto gradita, continuero' ad esplorare la citta', cercando di trovare qualche cosa di davvero particolare.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ue', non e' ora di aggiornare il blog? ...io lo sto per fare, fallo anche tu! ...non dirmi che non avrai fatto un cz in queste ultime settimane! :-) o sei diventato un canguro anche tu, dopo che sei stato nella loro terra natale? su su ...attendiamo aggiornamenti! :-)

Marta ha detto...

Davvero interessante il tuo blog.. sono troppo d'accordo che gli ostelli qui sono tutta un'altra cosa.. io amo l'australia e amo sydney.. e a sydney ho vissuto 5 mesi in un ostello fantastico, divertente pulito, economico.. lo consiglio vivamentea a tutti, non e' l'esperienza che vi immaginate, e' meglio!
www.jollysydneyhostel.com

cooksappe ha detto...

wow!